Cronaca Provincia di Caserta

Precipita in un burrone con la sua auto: morto giovane avvocato casertano

Una tragica fatalità ha spezzato la vita ad un giovane avvocato casertano

Si tratta di Dario Natale Mancini (nella foto), 40 anni, figlio di un ex consigliere comunale della zona.

L’uomo è stato ritrovato cadavere all’interno della sua autovettura lungo la strada provinciale che collega Letino con Miralago.

La sua automobile, precipitata in un dirupo nei pressi di una curva, è stata notata da un passante, residente sul Matese. Accortosi infatti che la Mini Cooper del professionista era in fondo al burrone, ha dato immediatamente l’allarme.

Sono stati i carabinieri della Compagnia del Matese, giunti prontamente sul posto dopo la segnalazione, a scoprire la tragedia.

E, per estrarre il corpo senza vita del 40enne dalle lamiere contorte dell’auto, i militari hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Avviate le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e chiarire ogni aspetto della vicenda: l’ipotesi al momento più probabile sembra essere quella di un incidente stradale.

Intanto il corpo dell’avvocato Mancini è stato trasferito presso il Servizio di Medicina Legale dell’’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta per i rituali accertamenti.

Condividi!