Caserta Enti Politica

Il casertano Giuseppe Forlani è il nuovo Prefetto di Palermo

Giuseppe Forlani è il nuovo Prefetto di Palermo.

Il Consiglio dei Ministri ha scelto il 63enne originario di Caserta, sposato e padre di due figlie. Diplomatosi al Liceo Classico “Pietro Giannone” di Caserta, Giuseppe Forlani – ma per tutti i suoi amici più cari rimane sempre “Geppino” – si è poi laureato a Napoli.

Ha frequentato la scuola superiore della pubblica amministrazione ove, tra l’altro, ha conseguito il master in negoziazione, mediazione e conciliazione.

Ha iniziato la sua carriera, come vice consigliere, il 2 gennaio 1983, alla prefettura di Torino.

Forlani ha svolto vari incarichi commissariali presso il Comune di Torino ed altri Comuni di quella provincia. Ha coordinato il gruppo di pianificazione della sicurezza dei giochi olimpici invernali di Torino 2006.

È stato nominato prefetto il 21 luglio 2007 con l’incarico di Direttore centrale dei Servizi civili per l’immigrazione e l’asilo nell’ambito del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del ministero dell’Interno.

Dal 5 gennaio 2015 ad oggi ha ricoperto l’incarico a Parma.

In quest’ultimi mesi ha gestito la grave situazione della pandemia che nel città dell’Emilia Romagna ha provocato tantissimi morti e una situazione molto grave, soprattutto nel territorio di sua competenza.

Nel curriculum di Forlani spicca la sua preparazione in materia di protezione civile e gestione dei disastri e delle emergenze idrogeologiche sul territorio, ma anche in tema di immigrazione ed asilo politico.

In una nota i parlamentari nazionali del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Valentina D’Orso e Adriano Varrica, insieme al sottosegretario Steni Di Piazza, hanno scritto: “Nel ringraziare il prefetto uscente, Antonella De Miro (NdR: posta in quiescenza), per il lavoro svolto a Palermo in questi anni, diamo il benvenuto ed auguriamo buon lavoro al nuovo prefetto del capoluogo siciliano Giuseppe Forlani designato ieri dal Consiglio dei Ministri”.

Condividi!