Caserta Sport

Primo innesto senior nel reparto esterni per la JuveCaserta: ufficiale la firma di Matteo Piccoli, così come due sponsorizzazioni

Prosegue la campagna acquisti dello S.C. JuveCaserta di coach Massimiliano Oldoini.

Dopo aver rinnovato Paolo Paci e ingaggiato in prestito da Trieste il play Matteo Schina, arriva all’ombra della Reggia la guardia Matteo Piccoli, proveniente dalla UCC Assigeco Piacenza.

Classe 1995, guardia\ala di 195 cm per 91 kg e cresciuto cestisticamente nella Robur et Fides Varese, Matteo era approdato nel 2016 alla Proger Chieti in Serie A2 dove era riuscito a mettersi in luce ritagliandosi uno spazio importante uscendo dalla panchina. Quindi ha vestito le maglie di Jesi e, nell’ultima stagione, di Piacenza, dove ha chiuso con 4.9 punti, 3.6 rimbalzi e 1.2 assist di media a partita.

“Caserta e il Palamaggiò – ha raccontato Piccoli dopo la firma – sono punti di riferimento per ogni giocatore che conosca un minimo di storia cestistica. Arrivo alla JuveCaserta con grandissime motivazioni e una voglia matta di esprimermi davanti ad una tifoseria eccezionale”.

Oltre le firme già menzionate, prosegue l’incessante lavoro del GM Lorenzo Marruganti per completare il roster, con interessamenti per l’ala ex EuroBasket Roma Alessandro Amici e la point guard USA Nick Weatherspoon. Ma non solo.

La compagine del patron Nicola D’Andrea, per mezzo del responsabile marketing Giancarlo Zaza D’Aulisio, sta operando per ampliare le partnership in vista della nuova stagione sportiva ed in questa settimana ne sono state ufficializzate ben due: la prima con l’IS.V.EC. Isola Verde Ecologica srl, società che si interessa di servizi di igiene urbana nei comuni di Caiazzo, Casapulla, Cellole, Prata Sannita, San Prisco e Amalfi; la seconda con il Gruppo Battistolli, realtà leader nei servizi di sicurezza sul territorio casertano che, con la società “Rangers” , supporterà la compagine bianconera con un servizio di salvaguardia di zona che coinvolgerà tutta la struttura del PalaMaggiò.

Condividi!