Castel Volturno - Mondragone Cronaca

La Procura della Repubblica ha disposto il sequestro del “lido Bikini” e del “lido Felice” a Castel Volturno

Il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Caserta (N.I.P.A.A.F.), unitamente alla Stazione Carabinieri Forestale di Castel Volturno, collaborati nella circostanza da militari delle Stazioni Forestali di Piedimonte Matese e di San Gregorio Matese, ha dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso in via d’urgenza da questa Procura della Repubblica di Santa […]

Cronaca Santa Maria Capua Vetere

La Procura della Repubblica sequestra l’ “Arco di Adriano” a Santa Maria Capua Vetere

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione su disposizione della locale Procura della Repubblica al decreto di sequestro preventivo ex art 321 c.p.p., emesso dal G.i.p. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in data 17.6.2020, dell’opera monumentale “Arco di Adriano“, posta sul confine tra il Comune di Santa […]

Cronaca Provincia di Caserta

Frode in commercio: imprenditore “recidivo” subisce sequestro di altri due impianti di distribuzione carburanti

Su delega della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, la Compagnia della Guardia di Finanza di Capua ha eseguito un decreto di sequestro preventivo di due impianti di distribuzione stradale di carburante, ubicati rispettivamente in Roccaromana e Sant’Angelo d’Alife. La misura cautelare è stata disposta dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua […]

Cronaca Provincia di Caserta

Evasione fiscale: sequestro delle disponibilità finanziarie della società “Punto Cars” S.r.l. di Recale

La Compagnia della Guardia di Finanza di Caserta ha ultimato l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo per un valore complessivo di circa 165.000 euro, avente ad oggetto le disponibilità finanziarie della società “PUNTO CARS” S.r.l., con sede a Recale ed operante nel settore del commercio di autovetture, nonché il patrimonio del suo legale rappresentante […]

Cronaca Provincia di Caserta

Chiusura indagini per lo scandalo clinica “Pineta Grande”: 49 indagati per corruzione, falso, indebita induzione ed abusi d’ufficio.

E’ stata disposta da parte della Procura sammaritana della Repubblica la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari a carico di 49 persone indagate, a vario titolo, per reati di corruzione, falso, indebita induzione, abusi d’ufficio e rivelazioni di segreti d’ufficio. Intreccio di illegittimità e collusioni: sequestrato il cantiere di ampliamento della clinica “Pineta Grande” di […]